domenica 17 gennaio 2010

La nuova Multistrada... dal vivo è meglio!

Venerdì 15 gennaio, presso la Concessionaria Moto Europa, ho potuto vedere e toccare con mano la nuova Sport touring Ducati, la Multistrada 1200. Bella. Davvero. Dal vivo è molto più molto più che in foto. Ed anche il becco è meno... becco :-)
Leggera e compatta, nonostante il desmoquattro raffreddato a liquido ed i suoi 150 cavalli, deve essere maneggevolissima ma anche molto più protettiva della 1100.
L´altezza è più o meno la stessa. Forse la sella è un po´ più larga al cavallo.
Il passeggero pare stare molto comodo. Veramente coinvolgente... peccato il prezzo, veramente troppo alto...
...credo che le Case stiano esagerando, soprattutto considerando che certe moto dovrebbero essere rivolte anche a mototuristi da 20.000 chilometri all'anno. Possibile che non ci sia il modo di produrre moto da 10/12.000 euro che abbiano ciclistiche e prestazioni anche divertenti in coppia e pieno carico, ma senza poi esagerare con elettronica, dotazioni e prestazioni? Perchè dallla fascia di prezzo delle moto economiche (Transalp, V-Strom, Versys - 6/7.500 euro) i listini passano direttamente ai 15/19.000 euro???

3 commenti:

Snail Hand Serrati ha detto...

Condivido sempre il tuo pensiero. Nei tuoi post scrivi quello che vorrei scrivere nei miei... quindi mi risparmi un sacco si fatica!!! :)
Complimenti, sei un grande!
Isidoro

david ha detto...

Ciao leggevo gia dei tuoi viaggi in moto su Ducatist,it voglio chiederti un consiglio dato che sei un gran viaggiatore,

IO ho sempre la st3 ma sarei tentato dal Multi! non il 1200 inarrivabile x me , sto valutando un 1000 ds "s" me lo consigli di fare il cambio? Al di la' della moto e anche x un problema di sospensioni con L'st3 quando viaggio in 2 sono sempre a pacco e la moto perde di guidabilita' mentre il Multi che ho trovato ha sospensioni + pregiate che mi consigli???

Gattostanco ha detto...

Beh, sono due moto abbastanza diverse. Io ci ho messo un po' di tempo ad apprezzare la guida "a schiena dritta" della Multistrada, però adesso non scenderei più :)
Ricorda comunque che la ST3 in viaggio è più protettiva, i trasferimenti a velocità autostradale sono un bel po' più confortevoli.

Come sospensioni probabilmente la Multi 1000s è migliore della ST3 (in effetti io sulla mia avevo fatto modificare il mono)...
Ma anche il mono della Multi 1100 base ritengo sia migliore (o più adatto alla moto) rispetto a quello utilizzato dalla ST.

Ah: dal 2005 o 2006 alla Multi hanno migliorato (un po') la protezione del plexiglass e (molto) il confort delle selle (che nelle prime Multi era veramente minimo)... controlla bene di che anno è quella che vorresti prendere.

Per il resto la Multi tra le curve è divertentissima, anche in coppia, e ti permette di andare senza troppi patemi d'animo anche ad affrontare, se capita, qualche stradella bianca senza timore di spanciare e far danni alla carena.

Il 1000 due valvole lo ricordo come un'ottima unità, ma il 1100 con la frizione in bagno d'olio, imho, per l'utilizzo turistico è ancora meglio ;)

Ciao!

Gaincarlo